PianetaDonna

La Ginecologa online
05 Giu

Gravidanza a 41 anni?

admin» Giovedì 5 Giugno alle ore 12:06

festa_mamma_4_.jpgHo 44 anni, mentre, mia moglie ne ha compiuti da pochissimo 41, ho già una figlia di 8 anni ma da un pò di tempo abbiamo sentito (certamente con ritardo)  crescere il desiderio di  avere un altro bambino.
Visto che l’età  incalza, Lei pensa che gli anni di mia moglie possano rappresentare un problema e comportare rischi  futuri in caso di gravidanza e gestazione e se si, …quali?.
Quali sono,  inoltre,  gli esami da effettuare  nell’immediatezza, o addirittura con anticipo in caso di concepimento, visto che sono stati superati,  come detto, gli ‘anta?.
Invio distinti saluti e ringraziamenti anticipati per la risposta che attendo sul Vostro interessantissimo sito.
grazie,  Matteo

Salve Matteo
come sicuramente saprete, la maggiore fertilità di una donna si ha intorno ai 20-24 anni, poi col passare del tempo, ogni anno vede diminuire gradualmente le possibilità di concepire fino alla menopausa.
41 anni però oggi sono l’età nella quale molte donne concepiscono il primo figlio, quindi non perdete affatto lasperanza e provate da subito ad avere questo secondo bambino senza particolari esami, se non quelli di routine chesicuramente sua moglie svolge presso il suo ginecologo. In bocca al lupo


Articoli più discussi

Aggiungi un commento

CAPTCHA image


DesMM Design