PianetaDonna

La Ginecologa online
23 Mag

Non riesco a farmi penetrare

ginecologa» Lunedì 23 Maggio alle ore 14:05

Buongiorno!
Ho letto gran parte delle domande e risposte nella rubrica Kiedilo alla ginecologa del sito girlpower.
Le scrivo perchè ho un problema enorme. Ho 24 anni e sto col mio ragazzo (27 anni) da ormai quasi 5 anni, ma non siamo ancora riusciti ad avere un rapporto sessuale. Mi spiego meglio:
all’inizio del rapporto riusciva a penetrarmi per lo meno con le dita (non ci spingevamo oltre per nostra scelta). Dopo qualche mese (2 credo) quando abbiamo cominciato a prendere in considerazione di avere un rapporto, sono cominciati i problemi. E persistono tutt’ora. Non riesco a farmi penetrare, e ormai anche far entrare un dito è diventato difficile. Anche se provo a rilassarmi del tutto, anche se utilizziamo lubrificanti e se siamo nella condizione che pare la migliore, non riesco a sopportare la penetrazione. Sento come se fosse tutto “chiuso”, non so se mi spiego. Addirittura, se in qualsiasi momento della giornata sono con le gambe in qualche modo aperte e lui fa per toccarmi, le chiudo subito, ma non vorrei, glielo assicuro.
Potrebbe dipendere dall’educazione rigidissima dei miei genitori, che non mi hanno mai parlato di sesso, che cambiavano canale in tv anche solo se c’era un bacio?
Solitamente ora so che le ragazzine di 12/13 anni sono solite esplorare il proprio corpo, penetrarsi per capire come sono fatte e come funzionano certi meccanismi. Io non l’ho mai fatto perchè nessuno mi ha mai posto il problema. Non esisteva quella parte della mia vita. Nessuno mi ha insegnato cosa o come fare. E le miei amiche (dalle elementari in poi) non hanno mai parlato con me di questo, per cui per me non si è proprio mai posto il problema. Non dovevo fare nulla con il mio corpo.
Ora sono disperata. Ho un ragazzo meraviglioso che mi fa sentire un dea, che vuole sposarmi appena le condizioni economiche lo permetteranno.
Sono innamorata. Ma non so come superare questo problema.
Non sono mai stata ad una visita dal ginecologo, il solo pensiero mi terrorizza. Perchè penso che se il mio ragazzo non riesce a toccarmi, come potebbe un estraneo?
Mi sento una dodicenne nel corpo di una ventiquattrenne. E il problema è che non posso parlarne con nessuno, non posso andare da mie coetanee e dire certe cose. Non mi capirebbero. Ma non posso nemmeno rivolgermi ad una dodicenne e chiedere come fare qualcosa. Le chiedo quindi un consiglio. Grazie Alessandra

Cara Alessandra,
mi dispiace veramente che tu viva con tanta tristezza una cosa così naturale, così spontanea come il rapporto sessuale tra due persone che si amano. Magari la soluzione è di estrema semplicità, magari è sufficiente verificare, con una visita ginecologica, meglio forse se da una donna, che si tratta di un particolare tipo di imene un po “resistente”. Perchè vuoi sciupare tutto per la paura di un controllo ginecologico? Di solito conosciamo certe problematiche… non devi avere paura di una/o sconosciuta/o .. anzi a volte è tutto più facile. Coraggio!!

dr.ssa Eva Grimaldi
Specialista in Ostetricia e Ginecologia
Irccs Burlo Garofolo Trieste


Articoli più discussi

13 Commenti per “Non riesco a farmi penetrare”

  1. Buonasera, sto insieme alla mia ragazza da 6 anni e nn riesco a penetrarla. Ogni volta ke provo a penetrarla appena poggio il pene sulla vagina si fa male e si perde d’animo.dice ke il dolore e troppo forte e li finisce il nostro rapporto. Questa situazione ci ha mandato in crisi e ora anche la nostra storia e in bilico . cosa posso fare? cn il dito riesco a penetrarla ma dopo un pò le inizia a fare male e devo toglierlo, sl in un occasione ha goduto profondamente e ho sentito la sua vagina aperta ma nn potevamo andare oltre anche xkè stavano arrivando persone….aiutatemi grazie

  2. hai provato lubrificare??

  3. nn ancora appena posso provo…

  4. Buona sera!
    Povera Italia.
    Povere ragazze di 12/13 che vogliono viaggiare nel proprio corpo con un solo dito!
    E pensare che c’è gente che si penetra con gli occhi.
    CHE CULOOOOOOOO!

  5. Si infatti…

  6. Ho lo stesso identico problema e sono distrutta …sto’ mettendo a rischio la storia piu importante della mia vita …
    Sarei curiosa di sapere se la ragazza che ha scritto questo post ha risolto il problema …e se si, come.

    Grazie in anticipo …

  7. Scritto da Elisabetta il Lunedì 28 Marzo alle 10:03

    Salve ragazze anche io ho lo stesso problema ho 26 anni e non sono mai riuscita a fare l’amore con il mio ragazzo…se avete risolto questo problema fatemi sapere sono in crisi e sto mettendo a rischio la mia storia d’amore….grazie un bacio a tutte :)

  8. Scritto da sabrina damonte il Giovedì 5 Maggio alle 13:05

    ciao..io non riesco a farmi penetrare neanche con il dito..mi fa malissimo come faccio?

  9. si tratta di un problema nn di tipo ginecologico ma psichiatrico.

  10. io, ora felicemente sposata e in attesa di un bimbo, avevo lo stesso problema: non riuscivo ad essre penetrata neppure con il mio stesso dito. era un blocco totale. piano piano scopro che il mio problema ha un nome; si chiama vaginismo e ha delle origini per lo più psicologiche. mi sono fatta seguire da uno psichiatra che mi ha aiutato a prendere pian piano coscienza e familiarità con il mio corpo e ad esplorarlo. non pensavo avrebbe mai funzionato, invece è stata davvero la mia salvezza.

  11. Ragazze….questo post sembra scritto da me!
    Anche io ho una storia molto simile. Ho dolore persino a penetrarmi da sola, con un dito, in situazione di totale tranquillità.
    ….il mio ragazzo mi ha detto che mi ama, che non dovrei fasciarmi la testa e che prima o poi riusciremo ad avere un rapporto. Ma più andiamo avanti a provarci, più sento dolore e mi sento un vero schifo.
    Mi sento male, come fidanzata e come donna. La cosa peggiore è che a volte penso sia un problema unicamente mio. Sapere che è un problema abbastanza diffuso per lo meno mi fa ritrovare la speranza.
    Se qualcuno che ne ha sofferto è riuscito ad uscirne, ci faccia sapere!

  12. Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni, fino adesso non ho mai avuto storie serie con i ragazzi sempre per la mia paura di avere un rapporto sessuale . Però, pochi giorni fa, io e il mio ragazzo ( siamo fidanzati da un mese ) abbiamo deciso di avere un rapporto sessuale .Dopo i preliminari , lui ha provato a penetrarmi , ma nulla .. non riusciva ad entrare , come se ci fosse un muro. cosa posso fare? la mia puara piu grande è che nessun maschio mi voglia perchè non riesco ad avere un rapporto sessuale

  13. Ciao io ho sofferto di candida da 1 anno e mezzo e ora sono guarita ma è da quando ho la candida che non riesco più ad avere un rapporto “normale” con il mio ragazzo e sono depressissima e lui pian piano non vuole più farlo perchè ha paura di farmi male,se è veramente una cosa psicologica come si fa a guarire?se qualcuno mi risponde mi farebbe un grosso favore

Aggiungi un commento

CAPTCHA image


DesMM Design