PianetaDonna

La Ginecologa online
29 Ott

Ritardo di 8 giorni

admin» Mercoledì 29 Ottobre alle ore 11:10

calendario.jpgCara ginecologa
mi chiamo laura e ho 17 anni, ho un ritardo di 8 giorni e sono davvero molto ansiosa xk ho davvero paura di essere incinta e per la mia età non è affatto positiva come cosa, anche se a me per prima piacciano bambini e desidero averne davvero tanti xò adesso davvero no!! Mi sono informata un pò su internet e ho letto un pò i sintomi e purtroppo sono molto simili a quelli del ciclo mestruale, perchè io ho il solito mal di pancia, ho sonnolenza ma quella c’è l’ho sempre xk svegliandomi alle 6 del mattino penso ke chiunque l’avrebbe però per il resto non ho bruciore di stomaco o altri sintomi purtroppo non saprei da quando sono incinta xò anche se io e il mio ragazzo abbiamo rapporti senza preservativo noi cerchiamo sempre di stare attenti.  Spero davvero che lei mi possa rispondere al più presto!! Distinti Saluti Laura

Ciao Laura
quello che ti consiglio è di fare un test di gravidanza. Un ritardo di 8 giorni può metetre in allarme ma senza visitarti e solo sulla base di ciò che mi dici non posso dirti altro. Comunque non mi stancherò mai di dire che il coito interrotto non è un metodo sicuro


Articoli correlati

10 Commenti per “Ritardo di 8 giorni”

  1. Gentile dottoressa,
    ho più di due settimane di ritardo del ciclo, e sono un pò preoccupata; io e il mio ragazzo questo mesee abbiamo fatto sesso sia con che senza preservativo, ma comunque siamo stati attenti. però ho paura di una gravidanza; oltretutto circa un mese fa ho avuto abbondanti perdite strane, marroni, molto molto dense, che mi hanno fatto preoccupare. Cosa faccio?
    La prego risponda presto!

  2. salve dottoressa,
    le scrivo per avere delle informazioni. ho 21 anni,ed ho rapporti con il mio ragazzo.
    è da tanto non ho il ciclo irregolare, ogni mese mi ritarda di una decina di giorni,e pochi giorni prima del ciclo mi vengono delle perdite.ma questo mese ho avuto delle pertite marrone scuro,e un pò grumose,li giorni in cui mi doveva venire il ciclo.adesso ho dei dolori come se aspettassi le mestruazioni..lei cosa mi consiglia?
    grazie mille
    cordiali saluti

  3. Salve dottoressa ho 17 anni e io il 4 di gennaio ho avuto un contatto con il mio ragazzo ma senza penetrazione…mi dovevano venire l’8 ma sono già al 5° giorno di ritardo oggio ho fatto il test e mi è risultato negativo!! devo stare tranquilla od ho fatto troppo presto il test?? sento dolori tipo ciclo e perdite gialline..la prego mi risponda a presto!!

  4. Gentile dottoressa
    ho 14 anni e 6 giorni fa ho masturbato il mio ragazzo…Lui successivamente è venuto e prendendo un fazzolettino si è asciugato non andando a contatto con lo sperma… Successivamente circa un quarto d’ora dopo ha passato la mano sulla sua pancia per controllare se fossero rimaste tracce di sperma ma non c’era nulla soltanto che al tatto risultava appiccicoso… dopo altri cinque minuti dopo essersi asciugato le mani in un fazzoletto ha toccato me… Sono con otto giorni di ritardo è possibile sia successa qualcosa considerando che sono vergine e non è andato assolutamente in profondità?
    La prego di rispondermi in quanto la paura è davvero tanta e sono diverse notti che non dormo… Grazie in anticipo e scusi il disturbo!… Cordiali saluti

  5. Scritto da Mariafrancesca il Venerdì 8 Luglio alle 17:07

    Cara dottoressa ho 22 anni e sono sposata da circa un anno.
    Ho preso la pillola fino a Gennaio del 2011 e sotto osservazione del mio ginecologo abbiamo deciso di interromperla perchè io e mio marito abbiamo deciso di avere un figlio, ho un ovaio micropolicistico e l’ovulazione non è sempre ogni mese, quindi il ginecologo ha deciso di prescrivermi le fertifol.
    Ad oggi le ho sempre prese con regolarità ogni giorno prima dei pasti come scritto nel foglio illustrativo, il ciclo sarebbe dovuto arrivare il 30 giugno, ma ancora oggi non ho avuto alcun sintomo premestruale e oggi ho deciso di fare un test…risultato negativo!che devo fare oltre agli esami del sangue?
    Grazie anticipatamente

  6. salve dottoressa sono molto preoccupata…per il seguente motivo…io ho avuto un rapporto 5 giorni per ben 2 volta la prima lui si e lavato e poi e risuccesso…! ho letto dei sintomi si internet e quello che mi ha colpito e quello di urinare spesso….e infatti mi capita…. non mi rikordo quando mi dovevano arrivare le mie cose..! il fatto di fare la papa spesso nn so se mi da la certezza che sono in cinta spero propio di NO! magari e x il caldo non so propio neanke cosa pensare dottoressa…perxò oggi dopo aver fatto la pipi ho notato del rossre sul fazzoletto magari mi stanno x avviare non so…mi dica qualcosaa lei….GRAZIE

  7. Salve dottoressa,
    le potrò sembrare sciocca, ma deve credermi, sono davvero preoccupata. Sarà la mia età, sarà una domanda stupida.. Si può rimanere incinta senza aver avuto nessun rapporto sessuale? Ho masturbato il mio ragazzo e ho paura che sia successo qualcosa, anche se ero vestita e oltretutto vergine. Però ho 8 giorni di ritardo e non mi so dare una spiegazione.
    Cordiali saluti.
    Aspetto sue risposte

  8. ciao a tutti sono teresa

  9. salve,mi chiamo carmela.io di solito,non ho un ciclo puntuale,mi ritardano sempre di una settimana,10giorni…l’ultima mestruazione l’ho avuta il 24 gennaio e il 5 febbraio sono andata a fare un’ecografia dalla ginecologa per controllo.dopo quell’ecografia io e mio marito abbiamo deciso di provare ad avere un figlio e da quel giorno abbiamo avuto rapporti non protetti.giorno 27 febbraio ho fatto un test di gravidanza(clearblue)ed è risultato positivo(incinta 1-2).il giorno dopo analisi del sangue con il seguente risultato:1 settimana di gravidanza il valore è compreso tra 10-30,il mio valore era 27,08.oggi 4marzo sono andata dalla ginecologa ma ancora non si vede niente,mi ha detto di ripetere la beta domani e di andarci di nuovo lunedi prossimo.ma è sicro che sono incinta?può essere che ho fecondato più avanti e ancora non si vede neanche la camera gestazionale?cordiali saluti

  10. Salve dottoressa sono Amina,ho 20 anni,solitamente il mio ciclo non è di 28 giorni ma di 30 o 31..dipende.
    Il 16 giugno ho avuto l’ultimo ciclo,ora siamo a luglio e mi doveva venire il 17. Sono preoccupata perchè ho avuto un rapporto senza precauzioni e ora non so che fare…la mia è una disperazione allucinante,ho paura. Poi solitamente ho i sintomi premestruali molto forti e ora nulla..perchè?Questo ritardo può essere dovuto anche al caldo?all’estate??Mi faccia sapere…Cordiali saluti

Aggiungi un commento

CAPTCHA image


DesMM Design