PianetaDonna

La Ginecologa online
20 Feb

Posso fare il test prima di un eventuale ritardo?

admin» Mercoledì 20 Febbraio alle ore 12:02

Buonasera,
dovendo partire per terre lontane e dovendo sottopormi a prevenzione antimalarica, ho deciso di fare il test di gravidanza 1 settimana prima del presunto ciclo mestruale, per evitare di ‘ingerire’ veleno inutile. Esito positivo.
Vorrei chiedere: si deve aspettare il fatidico ritardo.. o il risultato è vero anche prima? Mi sembra una domanda stupida perché se uno dovesse avere dubbi, dovrebbe averli sul negativo !!! ma in queste situazioni si perde la testa ! Grazie in anticipo

Se anche si è verificata la fecondazione dell’ovulo, occorreranno 6-7 giorni prima che l’ovulo fecondato, dopo aver attraversato le trombe di Falloppio, raggiunga l’utero. In seguito l’embrione deve impiantarsi nella mucosa uterina affinché la gravidanza vada avanti e l’hCG venga prodotto, ma occorre ancora qualche giorno perché il tasso di tale ormone sia abbastanza elevato da poter essere ritrovato nelle urine. Ecco perché bisogna aspettare circa 10 giorni dopo la fecondazione prima di ottenere un risultato affidabile. Se questo è il suo caso allora sì, lei è sicuramente incinta. Congratulazioni!


Articoli correlati

9 Commenti per “Posso fare il test prima di un eventuale ritardo?”

  1. io ho fatto il test dopo 10 giorni dal rapporto è il risultato era negativo e possibile ke il test non abbia rilevato l’hcg nelle urine

  2. ho avuto un rapporto con mio marito nei giorni fertili con la speranza di avere un bimbo…l’ultimo ciclo mi è venuto il 13 agosto,quanto devo aspettare prima di farmi un test di gravidanza???forse è meglio ke aspetto il giorno ke dovrebbero arrivarmi?è solo ke sono ansiosa all’idea…aspetto una risp.ciaooo

  3. io prendo la pillola belara a dicembre ho smesso,ma ho fatto rapporto completo con il mio lui verso la meta di gennaio,ma nei primi mesi di febbraio dovevo avere il ciclo ma nn si e fatto vedere fino a oggi sn incinta cosa devo fare

  4. One or two to remmbeer, that is.

  5. BpMygY rxrihufcjkaz

  6. yI5ARx rhmiwxmyskbk

  7. ho avuto un rapporto con mio marito nei giorni fertili con la speranza di avere un bimbo…l’ultimo ciclo mi è venuto il 17 giugno,quanto devo aspettare prima di farmi un test di gravidanza???forse è meglio ke aspetto il giorno ke dovrebbero arrivarmi?è solo ke sono ansiosa all’idea…aspetto una risp.ciaooo

  8. ciao è la prima volta che scrivo,premeto che ho già due bellisimi bambini MATTIA di 11 anni e MELISSA di due,io ho fatto il test 2 ore fà con 3 gg di anticipo sulle rosse ed è POSITIVOOOOO!!!!NON VI DICO LA FELICITA!SPECIALMENTE DOPO UN FALSO POSITIVO 2 MESI FA….SPERO DAVVERO CHE STAVOLTA NON SIA COME L ALTRA!UN BACIONE GRANDE A TUTTE

  9. Ho la spirale senza ormoni dal 2008,in questi 4 mesi ho rapporti completi senza controllo,l’ultima mestruazione è stata il 12 maggio2013,molto scarsa e breve rispetto le altre,al termine ho avuto l’ennesimo rapporto,da qualche giorno sono molto gonfia e tesa,ho dolori ai reni come se dovessero arrivami da un momento all’altro,da 2 giorni ho dolore intenso,fastidioe turgore ai capezzoli quindi stamattina ho eseguito 2stick urine di nuova gen. ma sono risultati negativi,poi ho letto meglio e mi sono accorta che sarebbe da eseguire ad almeno1 giorno dal ritardo ,è possibile che io abbia un infezione urinaria? O é troppo presto per verificare se io sia incinta? È possibile che io sia incinta con la spirale? Aggiungo che ho gia 3figli e sto vivendo ina separazione …I rapporti li hi avuti con il nuovo compagno ,sarebbe un brutto periodo per avere un altro bambino.

Aggiungi un commento

CAPTCHA image


DesMM Design